Se…Da…Seda…Ta…Sedatavo!

Pubblicato in Blog mercoledì 2 febbraio 2011 | Tag: , , , , , ,

Qual è la giusta miscela che può fare di un film una commedia irresistibile? Occorre un buon cast, una pregevole sceneggiatura, giusti tempi comici, una regia sensibile e pignola… Frankenstein Junior, parodia del celebre film Frankenstein di James Whale del 1931 – e in generale di tutte le pellicole nate dalla letteratura Horror – è senz’altro tutto questo. Campione di incassi del 1975, è tutt’ora una delle più divertenti opere cinematografiche in circolazione. Mel Brooks ricostruisce meticolosamente le ambientazioni del cinema horror degli anni ‘20, riprendendo gli spunti offerti dalla produzione di quel periodo ed utilizzando perfino gli attrezzi di scena del film originale, ricollocati nelle stesse posizioni e negli identici studi di ripresa. La pellicola in bianco e nero ed una adeguata colonna sonora sono la perfetta cornice per lo scenario cupo e struggente dove si muovono mostri, gobbi e scienziati pazzi.

La sceneggiatura, scritta in coppia con Gene Wilder, offre un ritmo senza tregua e una varietà di battute divenute oramai memorabili per milioni di spettatori.

A questo si aggiunga un cast di ottimi attori: Marty Feldman (nel suo più celebre ruolo), lo stesso Wilder, un irriconoscibile Gene Hackman (nei panni di un eremita cieco) tra gli altri.

Frankestein Junior riesce nella sua impresa percorrendo la via impervia della parodia, superando la limitazione di genere e accedendo alla cerchia ristretta di film che offrono alla ennesima proiezione una inossidabile verve. Nella versione italiana (che con 500.000 copie vendute risulta essere il classico di maggior successo della storia dell’home video), Oreste Lionello doppia la voce del giovane barone Wilder assicurando un ulteriore motivo di godibilità al film.

Un Commento a “Se…Da…Seda…Ta…Sedatavo!”

  1. sbrango scrive:

    Imperdibile. Un occasione unica per vedere sul grande schermo un capolavoro del genere

Lascia un Commento

Home Page