Da mercoledì 7 luglio 2010

Nuovo CINEMA delle ROSE dal 12 luglio al 13 agosto 2010 Terrazza Casina delle Rose – Girfalco di Fermo

  • un film di Varie
  • con Vari
  • Genere: Vari
  • Durata: Varie
  • Paese: Varie
Sinossi:

Terrazza Casina delle Rose – Girfalco di Fermo

dal 12 luglio al 13 agosto 2010

per Il programma di Luglio vai alla scheda


Lunedì 12: Invictus di Clint Eastwood (USA, 2009, 134′)  – Eastwood affronta con ammirazione la figura di Nelson Mandela in un film assolutamente classico.

Mercoledì 14: Agora di Alejandro Amenábar (USA/Spagna, 2009, 128′)  -  L’eterno conflitto fra scienza e religione fa da sfondo alla storia di Ipazia, filosofa e matematica, nonché donna attiva in politica nell’Egitto del IV secolo dopo Cristo.

Giovedì 15: Il riccio di Mona Achache (Francia/Italia, 2009, 100′)  – Trasposizione “elegante” del romanzo di Muriel Barbery, elegia della bellezza e dell’ascolto dell’altro.

Sabato 17La prima cosa bella di Paolo Virzì (Italia, 2010, 116′)  – Virzì canta la sua Livorno tra gli anni 70 e l’attualità.

Domenica 18 : Mine vaganti di Ferzan Ozpetek (Italia, 2010, 110′) -  Ozpetek torna con un film corale, la sua specialità, e con una storia familiare. Questa volta però con i toni della commedia.

Lunedì 19 : Il padre dei miei figli di Mia Hansen-Løve (Francia/Germania, 2009, 110′)  – La storia di un produttore cinematografico in crisi diventa uno straordinario dramma umanistico.

Mercoledì 21 : Il concerto di Radu Mihaileanu (Francia/Romania/Belgio/Italia, 2009, 120′)  – Un concerto può essere l’occasione per riscattare una vita intera e ritrovare l’armonia perduta.

Giovedì 22 : Soul Kitchen di Fatih Akin (Germania, 2009, 99′)  – Commedia in salsa multietnica. Protagonisti il cibo, la musica e Amburgo, una città  speciale.

Sabato 24Shutter Island di Martin Scorsese (USA, 2010, 138′)  – Scorsese e Di Caprio di nuovo insieme in un “noir” che echeggia i grandi classici del genere.

Domenica 25Happy Family di Gabriele Salvatores (Italia, 2010, 90′)  – Dal testo teatrale di Alessandro Genovesi una commedia divertente, intelligente, persino ottimista.

Lunedì 26Bright Star di Jane Campion (Australia/GB/Francia/USA, 2009, 120′)  – La regista neozelandese racconta la storia dell’amore sfortunato ma intenso fra il poeta romantico John Keats e l’amata Fanny Brawne.

Mercoledì 28The Road di John Hilcoat  USA 2009  – Lotta per la sopravvivenza di un padre e suo figlio in un mondo che si avvia, pare, verso la fine.

Giovedì 29Il figlio più piccolo di Pupi Avati (Italia, 2010, 100′)  – L’Italia di Pupi Avati, tra falchi e teneri idioti.

Venerdì 30 :   Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti (Italia, 2005, 110′)  - Primo lungometraggio del regista de “L’uomo che verrà”, un film sui temi dell’accoglienza e della comunità.  •”incontro con Fredo Valla autore della sceneggiatura” •

Sabato 31 :   Il tempo che ci rimane di Elia Suleiman (Francia/Italia/Belgio, 2009, 105′)  -  Il conflitto mediorientale riletto dal regista palestinese con l’ironia che gli è propria.



Orario:

Tutti i giorni : 21.45                                   Martedì RIPOSO

In caso di pioggia

le proiezioni si terranno presso la “Sala degli Artisti”

Home Page